PLAY 2017 Ospiti

Chris Crawford

Scrittore e designer di giochi per computer, autore di molti giochi importanti negli anni 80 come Eastern Front (1941) e Balance of Power. 

Ha fondato sia The Journal of Computer Game Design che la Computer Game Developers' Conference.

Ha al suo attivo tre libri: The Art of Interactive Design, Chris Crawford on Game Design, e l’interessantissimo Chris Crawford on Interactive Storytelling.

Crowford1

Splotter Spellen

La Tana dei Goblin, Play e l’organizzazione del Goblin Magnifico sono lieti di annunciare la presenza all’edizione 2017 di Play di Jeroen Doumen e Joris Wiersinga, autori ed editori di Food Chain Magnate, vincitore del Goblin Magnifico 2016.

Jeroen e Joris sono gli attuali titolari della Splotter Spellen e sono gli autori di tutti i loro giochi di maggior successo.

joris wiersinga jeroen doumen

Gipi

Gian-Alfonso Pacinotti, in arte Gipi, nasce a Pisa nel 1963 e vive a Roma.

Da sempre appassionato di giochi ha pubblicato come game designer il suo Bruti (2015).

Proprio a Bruti sarà dedicata una vera e propria Arena di gioco al centro del padiglione A dove potrete conoscere il gioco, incontrare l'autore e scoprire questo affascinante sistema nato dall'unione del fumetto con il gioco.

 

Gipi

Luigi "Bigio" Cecchi

Bigio è l'autore tra l'altro di Drizzit e The Author, due webcomics piuttosto noti tra i suoi parenti.

Scrive racconti, libri, fumetti, disegna strisce e si tiene occupato cercando di dimostrare che i soldi non sono tutto nella vita.

Bigio

Ron Edwards

Game Designer, teorico del gioco e membro della comunità di creatori di giochi di ruolo indie Ron Edwards è autore di Sorcerer RPG, della teoria GNS per i giochi di ruolo e co-fondatore di The Forge, la comunità online a supporto dei giochi di ruolo indie.

Ewards

Emerson Matsuuchi

Emerson Matsuuchi viene dal mondo della programmazione. Autore di Specter OPS e VOLT: Robot Battle Arena, a Play presenterà in anteprima mondiale Century: Spice Road

 

 

Emerson

Mac Gerdts e Rüdiger Kuntze

Mac Gerdts, nasce ad Amburgo nel 1962 e inventa giochi da tavolo dal 2005 (Concordia, Navegador, Imperial, Antike etc. e lavora come economista per la città di Amburgo.

Rüdiger Kuntze, nasce ad Amburgo nel 1968, a casa possiede oltre 8000 giochi e lavora come manager della PD-Games

 

MAcGerdts

Ennio Peres

Autore di giochi, scrittore, enigmista, esperto di didattica del gioco e di gioco applicato alla didattica, Ennio Peres è una delle figura più importanti del panorama ludico Italiano

Ennio Peres

Sunita

Sunita è nata a Darjeeling in India, ma ora vive a Prato.

Da diversi anni viene ospitata in varie manifestazioni del fumetto in veste di presentatrice e giurata per i contest cosplay, infine come cantante interpretando canzoni (OST) di anime giapponesi, videogiochi, film.

E' la coordinatrice e organizzatrice di Play-Cos, l'evento di Play dedicato al mondo Cosplay con l'aiuto della GMC spettacoli.

 

Sunita

Mattias Johnsson

Autore di Symbaroum uno dei giochi di ruolo più di successo degli ultimi anni.

Mattias Johnsson

Martin "Bergstrom" Grip

Illustratore di Symbaroum, uno dei giochi più di successo degli ultimi anni

Foto Martin Grip ex Bergstrom

Sebastiene Ecosse

Sebastien Ecosse è illustratore e ha realizzato le magnifiche copertine di Ultima Forsan e Deadlands: Messico & Nuvole (In Italia per GGStudio).

Vive a Parigi ed è un grande appassionato di Spaghetti Western.

 

Ecosse

Andrea Chiarvesio

Andrea Chiarvesio è uno dei più noti autori di giochi da tavolo Italiani, famoso in tutto il mondo per Kingsburg, ma anche per titoli realizzati assieme a Pierluca Zizzi come Hyperborea, Dungeon Heroes Manager e Richard I. 

Chiarvesio

Andrea Pisani

Torinese, classe 1987, inizia la sua attività di comico ai tempi del liceo insieme a Luca Peracino, con cui fonda i PanPers. Dal 2009 partecipano a Colorado. Nel 2013 hanno recitato insieme in Fuga di cervelli di Paolo Ruffini. Nel 2015 invece ha preso parte, da solo, a Belli di papà di Guido Chiesa, mentre Peracino è comparso in Matrimonio al Sud di Paolo Costella.

 

AndreaPisani

Nina Runa Essendrop

Nina Runa Essendrop è una larp designer danese, laureata in Teatro, danza e Performance Studies. Il suo lavoro si concentra sul movimento, sulle esperienze sensoriali e sulle implicazioni delle interazioni fisiche. Nina è una figura di spicco nella scena larp nordica, avendo progettato e realizzato blackbox larp, freeform, larp su larga scale e festival. Vanta collaborazioni con artisti europei e americani.

Nina Essendrop 2

Mikołaj Wicher

Mikołaj Wicher - larper di professione, autore del “The Book of Polish Larp”, è membro del team che ha realizzato i block-buster larp internazionali „College of Wizardry”, „Fairweather Manor” e „Convention of Thorns”. Coordinatore dello staff di New World Magischola 1 e 2 e CoW. Vincitore di numerosi premi tra cui il Golden Mask. Ha diretto la conferenza internazionale KOLA nel 2015, condotto workshop e tenuto conferenze sugli aspetti organizzativi del gioco di ruolo dal vivo.

Mikolaj Wicher

Joanna Piancastelli

Joanna Piancastelli è una larp designer londinese, autrice di larp giocati in tutto il mondo. Il suo primo lavoro, "Unheroes", ha vinto il prestigioso concorso Golden Cobra. E' autrice del gioco di ruolo "Before the Storm", incluso nell'antologia Seven Wonders edita dalla prestigiosa Pelgrane Press. Di questo lavoro verrà realizzata una versione larp in Inghilterra, dal titolo Dawnstone.

 

Joanna Piancastelli 2

Caroline Koren Raffnsøe

Caroline Koren Raffnsøe lavora da più di dieci anni nel campo della prodzione cinematografica e nell'organizzazione di eventi. Ha una formazione in Management dei processi creativi. Nel campo del larp si occupa di aspetti economici, legali nonché dell'organizzazione di meeting e conferenze. E' membro riconosciuto nella scena larp sperimentale scandinava.

Caroline Koren Raffnsoe 2

Angelo di Chello

Classe 1983, appassionato di Giochi di Ruolo, da tavolo, wargames, ma soprattutto pittore di miniature. Tutte queste passioni hanno un inizio comune, Hero Quest. Da quella pietra miliare del fantasy ne é passato di tempo e ad oggi Angelo masterizza settimenalmente più gruppi di Gdr di quanto un uomo sano dovrebbe, gioca a più boardgames di quanto il suo tempo gli consentirebbe e possiede il maggior numero di trofei Golden Demon al mondo, 57, accompagnati da due Slayer Swords.

AngeloDiChello

Lorenzo Silva

Lorenzo è stato co-fondatore di Cranio Creations, con cui nel 2009 muove i primi passi come editore, pubblicando, tra gli altri, Fuga dagli Alieni nello Spazio Profondo (2010), Alcatraz (2011), 1969 (2012), Sheepland (2012), Terra Mystica (2012) e Tzolk'in: The Mayan Calendar (2012). Durante gli anni con Cranio, Lorenzo è anche co-autore di giochi come Horse Feverr (2009), Dungeon Fighter (2011) e Steam Park (2013). Nel 2014 lascia Cranio Creations e fonda Horrible Games, con la quale pubblica Co-Mix (2014), Potion Explosion (2015) e Raise Your Goblets (2016), oltre a continuare lo sviluppo dei franchise di Steam Park e Dungeon Fighter. I ragazzi del Ludus Iovis Diei - Associazione Ludica Ferrara sono follemente innamorati di Lorenzo, ma pare che matrimonio tra privato e Associazione non sia accettabile.

17191999 1365891520121057 6870246874138237832 o

Pierluca Zizzi

Torinese di nascita, Pierluca è laureato in architettura ma da otto anni crea giochi e scrive testi e libri per vari editori. Il primo gioco pubblicato è stato Caligula per PSGames, poi in ordine sparso Arcanum, Lamborghini e giochi minori su commissione come Artè.

Una seria svolta arriva con la prima pubblicazione per What's Your Game? ovvero Asgard a cui seguiranno Al Rashid, Hyperborea e Signorie. Molti di questi giochi sono pubblicati con l'amico Andrea Chiarvesio. Dark Tales e le sue quattro espansioni, a cui seguirà una quinta fra un anno e mezzo è ad oggi il suo più grande successo editoriale. Con Hall of Fame per Cosplayou e altri titoli Pierluca ha ad oggi all'attivo diciotto titoli ludici.

16992109 1358964147480461 9090015868605589453 o

Andrea Angiolino

Qui ritratto in una foto di repertorio, Andrea nasce a Roma nel 1966, dove ad oggi vive con la sua famiglia. Ha inventato moltissimi giochi da tavolo, premiati in Italia e all’estero. Fra questi, le serie Wings of War (con Pier Giorgio Paglia, oggi pubblicata come Wings of Glory Miniature Game) e Sails of Glory (con Andrea Mainini), entrambe edite da Ares Games.

16998876 1360975743945968 7964872653213388545 n

Walter Obert

Game designer dal 1991, quando realizza Vampiri in Salsa Rossa con Ravensburger assieme al maestro Alex Randolph e all'amico Dario De Toffoli. Capace di fondere l’esperienza professionale con l’estro più bizzarro, è considerato il più versatile tra i game designer italiani.

 

 

17191364 1366889643354578 4651335054230385709 n

Carlo A. Rossi e Alfredo Berni

Carlo A. Rossi, Carpigiano, è uno dei più affermati autori Italiani. Cresciuto alla scuola di Studiogiochi con Zoowaboo raggiunge la nomination per il Kinder Spiel des Jahres nel 2009

Assieme a Carlo A. Rossi e Alessandro Zucchini, Alfredo Berni è uno dei fondatori di Cogito Studio, dove si occupa di sviluppo dei giochi. 

 

 

CarloAlfredo

Angelo Porazzi

Angelo Porazzi, "Premio alla Carriera" a PLAY Modena 2015: Coordinatore di Area Autoproduzione dalla 1a edizione di PLAY!

E ancor prima: Angelo è stato Ospite del TreEmme da quando giocavamo insieme al Palaroller di Modena alla ModCon.
Autore d illustratore professionista dal 1996, vince il 1o storico "Miglior Gioco Italiano" a LuccaGames nel 2000 con "Warangel".
Angelo14

Giuseppe Rotondo

Giuseppe Rotondo (classe 1978) è siciliano, ma vive a Pisa dove lavora come insegnante.

Appassionato di horror e di gdr, per GGStudio traduce e cura le linee di Deadlands e Rippers e ha scritto numerosi contributi agli Almanacchi dei Mondi Selvaggi.

Assieme a Mauro Longo è autore di Tropicana, pubblicato da GRamel, e di Ultima Forsan, pubblicato da GGStudio.

GiuseppeRotondo

Umberto Pignatelli

Umberto Pignatelli è un autore professionista di giochi di ruolo dal 2008. Ha iniziato la carriera come freelancer per la Pinnacle Entertainment, la Triple Ace Games e altri editori, prima per approdare definitivamente alla GRAmel, con la quale pubblica i suoi lavori in inglese, e GG Studio con la quale pubblica per l'Italia.

E` conosciuto per le ambientazioni di Savage Worlds Beasts & Barbarians, TimeZero, e, recentemente, Kata Kumbas, trasposizione e attualizzazione del celebre gioco di ruolo italico degli anni '80.

Pignatelli

Stefano Groppi

Stefano Groppi inizia a giocare ai war e board games a diciassette anni, su un tavolo da ping-pong “convertito” in uno scantinato di un amico. Hao passato poi innumerevoli sere nella sua mansarda adibita a ludoteca provando anche a fare espansioni e regole aggiuntive per giochi editi e passando infine a creare giochi ex-novo fino ad arrivare ad un mastodontico prototipo: “Florenza”. Insieme agli amici Sandro Zurla e Franco Arcelloni, fonda la Placentia Games e pubblica nel 2010 Florenza. A questo seguono Ark & Noah e Florenza: the Card Game, oltre ad un’espansione, una seconda edizione e l’attenzione per un gioco di un altro autore (Bretagne, di Marco Pozzi).

Da quando è diventato padre ha meno tempo ma sempre tante idee da sperimentare e da far provare!

StefanoGroppi

Gianluca Santopietro

Gianluca Santopietro, classe 1962 di Ravenna, è dal 1991 un professionista oltre che appassionato del mondo del gioco. Ha partecipato alla nascita in Italia dei giochi di ruolo e il suo nome ricorre a ogni tappa dello sviluppo ludico e culturale del nostro paese.

Ad oggi ha pubblicato ben nove giochi e non sembra aver esaurito l’entusiasmo e l’energia del casual gamer.

Santopietro

Francesca Baerald

Francesca Baerald è artista e cartografa freelance, ha all'attivo numerose pubblicazioni a livello internazionale nell'ambito di giochi di ruolo, videogame e romanzi.
Ha curato per GG Studio la parte artistica della serie KataKumbas e ha collaborato come cartografa per Ultima Forsan.
Le sue opere sono principalmente realizzate con tecnica tradizionale e le potete trovare sul sito ufficiale www.francescabaerald.com

FBaerald Foto

Emanuele Galletto

Quando non si spaccia per grafico, illustratore, cartografo fantasy o traduttore, Emanuele Galletto (classe '92) inventa giochi, per lo più di ruolo. Ha realizzato la conversione fanmade "Gamma Five" e i più recenti Midnight: Cronache dalla Città Senza Tempo e Fleshscape.

IMG 1222

Francesco Rotta

Francesco inventa giochi da quando ha 7 anni. Appassionato di giochi basati sulla logica, ha ideato sia puzzle per il cartaceo che giochi da tavolo per più giocatori. Ha collaborato in modo continuativo con Focus Brain Trainer (dalla sua nascita alla sua chiusura), con il The Sunday Telegraph dal 2010 e su altri quotidiani e riviste. I giochi di società che sono stati pubblicati sono: Oxxo e Battle Sheep. Oxxo è stato pubblicato prima con il nome di Forma o Colore e successivamente è stato ripubblicato dalla Faro Toys di Omegna col nome di Oxxo , prodotto in 60’000 copie Attualmente Battle Sheep, nato come Split, viene prodotto anche da altri 7 paesi. Il suo cavallo di battaglia a PLAY: Festival del Gioco sarà Konos, un astratto per più giocatori, ancora in attesa di un editore.

17155539 1370554179654791 3247313008699399273 n

Spacebaloons Games

Nell'area Ospiti di Play potrete incontrare gli autori della Spacebaloons Games, provare Brides & Bribes e i prototipi delle loro nuove invenzioni

 

foto team per Play Modena

Alfredo Gambino

Alfredo Gambino 40 anni.  Da sempre appassionato di giochi, ho iniziato ad approcciarmi come game designer da qualche anno ed ho realizzato diversi prototipi sperando di vederli un giorno nella classifica di BoardGameGeek!

SimoneGambino

Andrea Sbragia

Appassionato di boardgames, wargames e gdr, scopre la passione per il design cominciando a creare numerose varianti per giochi già esistenti.

È avvocato specializzato in affari esteri, avendo studiato legge tra Italia e Spagna.
L'interesse per la musica, anche da musicista, lo porta ad intrecciare le varie passioni nella creazione di Rockopolis, il suo primo gioco in via di pubblicazione.
 
sbragia

Gianfranco "Magogi" Sartoretti

Nato nelle Valli di Lanzo, Gianfranco è sempre stato attratto dal mondo ludico. Laureato in Economia e Commercio, lavora nel modo della contabilità. Giocatore di scacchi a livello nazionale dal 2003 is è dedicato al gioco da tavolo in modo continuativo, quando ha conosciuto un gruppo di giocatori a Torino. Ginafranco è tra i membri fondatori di GiocaTorino, una comunità ludica in continua espansione e rinnovamento che organizza giornate di informazione ludica e insieme ad altre associazioni partecipa con la ludoteca all'evento annuale di GIOCATORINO. Famosi nel torinese sono anche i ritrovi annui denominati "WEEGL" e Ludo-Day. E' autore del gioco "High Voltage" pubblicato da PS games ed è un fedele frequentatore, fin dalla prima edizione, di IDEAG: il ritrovo annuale di autori di giochi che si svolge a gennaio a Torino.

16992494 1358973204146222 7676887623435826568 o