Stefano Groppi

Autore di giochi tra cui i più famosi Florenza e Ark & Noah.

Ho iniziato a giocare ai war e board games a diciassette anni, su un tavolo da ping-pong “convertito” in uno scantinato di un amico. Ho passato poi innumerevoli sere nella sua mansarda adibita a ludoteca provando anche a fare espansioni e regole aggiuntive per giochi editi e passando infine a creare giochi ex-novo.

Dopo qualche insuccesso iniziale, una sera mi sono presentato con un mastodontico prototipo che altri non era che la primissima versione di quello che sarebbe diventato “Florenza”. Ai miei amici piacque così tanto che due di loro mi proposero una cosa a cui non avevo ancora assolutamente pensato: provare a produrre il gioco. Così, insieme agli amici Sandro Zurla e Franco Arcelloni, abbiamo fondato la Placentia Games e pubblicato, due anni dopo nel 2010, Florenza. A questo sono seguiti Ark & Noah e Florenza: the Card Game, oltre ad un’espansione, una seconda edizione e tre giochi di altri autori (Bretagne, Kepler 3024 e Wendake)


Da quando sono padre ho meno tempo ma sempre tante idee da sperimentare e da far provare.
Di professione sono insegnante di religione in una scuola superiore. Amo leggere, il cinema, scrivere, viaggiare, la storia e tante altre cose… forse troppe!


Far West
Da 2 a 4 giocatori, gestionale “light” con piazzamento lavoratori, 1h30’.
La cittadina di Silver Town è in piena espansione: alla guida della tua famiglia, cerca di diventare la
personalità di spicco di questo nuovo paese di frontiera: assumi i nuovi arrivati in paese, compra
attività commerciali, fai eleggere uomini di fiducia nelle posizioni chiave, mantieni buoni rapporti
con gli indiani ed il gioco sarà fatto!

Fantasy Dawn
Da 2 a 6 giocatori, gestionale “esplora, costruisci e combatti”, 2h30’.
In un mondo fantasy, le sei diverse razze cercano di costruire la propria città ed espandere il proprio
dominio sui diversi tipi di terreno presenti e scontrandosi con creature e tra di loro. Chi riuscirà a
prendere il dominio del continente?