Game Designer, sarà a Play 2024

Sono nato ad Amburgo nel 1959 e ho iniziato a creare "giochi da tavolo" all'incirca a 10 anni. Nel 1994 ho avuto l'idea di creare il mio gioco e poiché sono un grande fan dei giochi di corse di cavalli ho creato il mio primo gioco "Duhner Wattrennen", che è stato "pubblicato" nel 1996 a Essen. Ho prodotto 150 copie e dopo la mostra un membro della giuria "Spiel des Jahres" ha scritto un articolo in cui diceva che "eggertspiele" aveva presentato "Duhner Wattrennen" e così ho avuto una società e un nome per l'azienda...

Dopo di ciò ho pubblicato ogni anno un nuovo gioco progettato da me stesso, successivamente come co-progettista, fino all'anno 2005. A quel tempo ho ottenuto un prototipo così buono che ho deciso di non essere più un game designer, ma un editore.

Nel 2006 abbiamo avuto il più grande successo con il gioco "Antike" e con questo gioco abbiamo fatto le prime partnership con partner stranieri. Abbiamo continuato con grandi giochi come "Cuba", "Village", "Camel Up" e "Great Western Trail".

Nel 2017 io, insieme al mio partner e nipote Philippe, abbiamo venduto la società "eggertspiele" e abbiamo lavorato per circa due anni per "Plan B Games".

Nel 2020 abbiamo avviato una nuova azienda, "Deep-Print-Games", insieme a vecchi amici e abbiamo anche creato nuovi grandi giochi, come "Triqueta", "Beer&Bread", "5 Towers" e in futuro prossimo "Civolution", quindi c'è anche una vasta gamma di giochi.

Tavola Rotonda: il ruolo della narrazione nel mondo del gioco moderno

Il ruolo della narrazione nel gioco moderno è un aspetto fondamentale. Ne parleremo assieme ai nostri ospiti internazionali.

Non solo nel gioco di ruolo ma anche nel gioco da tavolo e nel gioco tridimensionale le storie che i giocatori vivono e raccontano nelle loro partite sono una parte fondamentale del divertimento.

Galleria - GAL6/7 domenica 19ore 9:30
TIPOLOGIA: Altro
TARGET: per tutti
Copia di Larp Nordinco