Moongha's Lair!

Play è il festival del gioco, in ogni sua forma, e da sempre unisce il nuovo con il classico. Per celebrare la 10^ Edizione, abbiamo portato il gioco anche sui social network, ibridando un’avventura dungeoncrawl classica con la piattaforma di Instagram.

 

In questa avventura bidimensionale liberamente ispirata a Dragon’s Lair, dovrai trovare tutti i Moongha Kids, i mostri-immagine del nuovo Padiglione Kids. Stando sempre attento a non incappare nei grandi e terribili Moongha rossi di Play!

 

Ma fai attenzione: ogni luogo potrebbe nascondere un mistero o una trappola! Leggi bene le didascalie: potranno aiutarti nella missione. Quando incontri un Moongha Kid, condividilo sulle tue Instagram Stories o altri social e tagga @playmodena (FB e IG). 

 

Notte, nel cielo scuro una falce di luna è parzialmente coperta dalle nuvole. Il castello medievale è malandato. Ha un’alta e stretta torre sulla destra, leggermente storta con un tetto fatto di paglia. Un mastio sulla sinistra, largo e ricoperto da piante rampicanti, con una finestra illuminata da una candela. A destra del castello, nascosto dai rovi, c’è un piccolo pozzo. 

 

L'AVVENTURA INIZIA QUI

 

 

Credits

Storia: Matteo Bisanti (Staff Play) e Tiziana Lauro (SMM Play)
Illustrazioni: Carlotta Serri (Intersezione)

Matteo Bisanti
Master, game master, dungeon master, narratore, custode, arbitro, biologo, entomologo, phd, semplice giocatore, lettore appassionato di librigame e fumetti, responsabile gioco di ruolo a Play - Festival del Gioco.

Tiziana Lauro
Visual Communication Specialist, collabora con Play dall’edizione 2017, come Social Media Manager. Da sempre amante delle nuove tecnologie e di fotografia analogica, trova con Instagram l’unione perfetta di questi due mondi.

Carlotta Serri
Classe 1988, vive e lavora a Modena. Conclude nel 2015 gli studi in Design della Comunicazione presso il Politecnico di Milano e comincia il suo lavoro presso Intersezione. Saltando tra editoria, branding e animazione, scopre uno stile illustrativo fortemente influenzato dai videogiochi degli anni ’90.

 

Share on: